Al Museo Studio del Tessuto in mostra una collezione permanente di tessuti pregiati

Dalla raccolta di tessuti dell'industriale tessile Antonio Ratti, una mostra permanente con 3300 reperti tessili singoli, e oltre 2500 libri-campionario per raccontare la storia del tessuto dal III al XX secolo

di Anna Orsi - Reporter: Anna Orsi
MUSEO STUDIO DEL TESSUTO, como (fonte: web)
MUSEO STUDIO DEL TESSUTO
LA COLLEZIONE

vedrà la partecipazione di direttori e curatori dei più importanti musei internazionali con sezioni dedicate al tessile, sarà l’occasione per inaugurare l’esposizione permanente della collezione creata in quasi cinquant’anni dall’industriale tessile Antonio Ratti.

La raccolta sarà visibile al pubblico dal 20 settembre 2012 in modo permanente in due sale dedicate al piano terreno della Fondazione; l’allestimento è suddiviso in aree tematiche che spaziano dai tessuti copti e precolombiani a quelli rinascimentali per proseguire con sete del XVIII secolo, scialli cachemire indiani e europei, tessuti dell’Otto e Novecento e tessili cinesi e giapponesi.

Le strutture espositive modulari, progettate appositamente da Marco De Michelis, prevedono elementi con piani inclinati per adagiare i tessili di grandi dimensioni della collezione e tavoli con cassettiere che il pubblico potrà aprire per scoprire altri tesori oltre a quelli già visibili. Inoltre, librerie aperte valorizzeranno il vasto e prezioso nucleo dei libri campionario.

L’allestimento è stato studiato per proteggere i manufatti esposti grazie a un impianto di condizionamento apposito, all’uso di materiali di supporto inerti e vetri di sicurezza antiriflesso polarizzati di ultima generazione ZeroGlass distribuiti da Vetroservice srl di Biassono.

Le esperte del laboratorio manufatti tessili dell’Istituto Superiore per la Conservazione ed il Restauro di Roma hanno supportato la FAR, valutando lo stato di conservazione dei reperti e fornendo preziosi consigli tecnici per l’esposizione.

All’interno di ogni sezione i tessuti esposti ruoteranno ogni sei mesi sia per offrire al pubblico sempre nuove suggestioni, sia per tutelare ulteriormente la collezione.
Questo allestimento permanente, grazie alla sua flessibilità, consentirà a Museo e Fondazione di proseguire comunque nel programma di piccole mostre di approfondimento su temi legati alla collezione.

Museo Studio del Tessuto
La Collezione

Sede
Villa Sucota, Via Cernobbio 19 22100 Como
dal 20 settembre 2012

Orari
da lunedì a venerdì
10.00 -13.00 e 14.30 – 17.30
Info
031 3384976

must@fondazioneratti.org

Ufficio stampa:
Anna Orsi
anna.orsi@pressart.eu
anna.orsi@alice.it
335-6783927
02-89010225


COMMENTI
LEGGI ANCHE
MAPPA
TAGS
Zelindo © 2011 - 2017 Mare nostrum editrice S.r.l. P.iva 02180800902 - Gerenza
Testata giornalistica Zelindo - Registrazione Tribunale di Sassari n°1 del 05/01/2012 - Iscrizione ROC n°14164
Via Gavino Matta, 3 - 07100 Sassari Italy - Tel. +39 079-291662
Azienda certificata con Sistema Gestione Qualità ISO 9001:2008, certificato n.220848 Bureau Veritas Italia Spa
Marenostrum.it | IlPortolano.it | SardegnaEventi24.it | MarenostrumEditrice.it | Zelindo.it
Facebook Twitter Google+ Rss Licenza Creative Commons certificazione iso 9001